Dal 1947 progettiamo e costruiamo stampi per pressofusione di getti in alluminio e zama , quest’ultima solo in camera fredda , con dimensioni matrici fino a 1000mm x 1000mm x
H= a disegno e peso stampo fino a 120 quintali per presse da 200/400/850 /1500 Tonn., nonché stampi trancia sia per tranciatura manuale che robotizzata con unità operatrici per lavorazioni meccaniche bordo isola di dimensioni fino a 1600mm.x 1000mm. x H=1100mm.,ma anche semplici smaterozzatori, il tutto in collaborazione con l’ufficio tecnico dell’officina stampi .

La nostra progettazione degli stampi è regolamentata da un capitolato di fornitura “STPCS01” strutturato secondo anche la normativa di qualità ISO9001 , il quale guida l’ufficio tecnico nella costruzione dell’attrezzatura partendo dalla scelta degli acciai piu’ opportuni sempre selezionati e testati per ottenere alte durate degli stampi e di tutto cio’ che compone gli stessi .

La progettazione in ufficio tecnico e’ realizzata con programmi CAD tridimensionali per la modellazione di solidi che sono costantemente aggiornati e che leggono qualsiasi files fornitoci dal Cliente ed inoltre per il percorso utensili ci si avvale di programmi CAM specifici .

Le dotazioni in officina stampi sono :

  • frese da sgrossatura per costruzione portastampi
  • centri di lavoro in alta velocita’a vari assi e con movimenti sulla tavola di lavoro per finitura e – costruzione matrici stampo
  • centri di lavoro speciali in altissima velocita’ fino a 24.000 giri per costruzione degli elettrodi in grafite
  • erosioni a filo varie
  • erosioni a tufo tradizionali e a portale per l’esecuzione di programmi per movimenti dell’elettrodo in tridimensionale
  • rettifiche per matrici e portastampo
  • torni a CNC
  • torni paralleli
  • frese manuali
  • trapani a portale e a colonna
  • banchi di finitura e montaggio
  • macchinari a ultrasuoni e pneumatici per lucidatura
  • pressa prova stampi per controllo accoppiamenti e movimentazione carri
  • stazioni work station per CAD e CAM
  • sala metrologica con macchina tridimensionale e strumentazione fissa varia ( calibri , spine , micrometri ecc..) e durometro multiscala.